Come trovare il miglior shampoo blu?

0

Come trovare il miglior shampoo blu?Hai i capelli bianchi e ti disperi di vederli ingiallire senza fare nulla? Hai colorato i capelli in biondo e comincia a comparire una sfumatura giallastra, denaturando il tuo colore e opacizzando i tuoi capelli?

Lo shampoo blu sarà il tuo alleato per combattere contro questi sgraditi riflessi e ripristinare la naturale lucentezza dei tuoi capelli.

In questo articolo, spieghiamo i benefici dello shampoo blu o viola per capelli biondi e bianchi, colorati o naturali, e ti presentiamo una selezione dei migliori shampoo blu da noi testati per aiutarti a fare il grande passo!

Abbiamo testato per te i migliori shampoo blu

Abbiamo testato per te diversi shampoo blu per aiutarti a fare la tua scelta in base a questi diversi criteri. Ecco la nostra selezione dei migliori shampoo blu.

Shampoo rigenerante al platino – Shampoo biondo e blu platino – Senza silicone

La nostra opinione:

Shampoo rinfrescante Capillor è l’ideale per le persone che hanno i capelli biondi o biondo platino e vogliono farli risplendere di più . Questo è uno shampoo professionale blu che farà rivivere i tuoi riflessi platino, rame o oro in base ai tuoi obiettivi e al flacone scelto.

La sua composizione è adatta per capelli biondi con fioriere attive per evitare il bagliore giallo che potrebbe darti lo shampoo blu di fascia bassa o non adatto. La sua qualità è approvata dai professionisti che la usano nei parrucchieri, quindi perché non ottenere lo stesso risultato a casa, senza dover spostare? Non esitate a completare l’applicazione dello shampoo rinfrescante Capillor con trattamenti idratanti o a base di cheratina, soprattutto se avete i capelli secchi e danneggiati.

<

Tigi Bed Head Dumb Blonde Shampoo 400ml Tonique Violet

La nostra opinione:

hai fatto un trattamento in un parrucchiere per acconciare i tuoi capelli? La tua tinta comincia a girare nel giallo caldo e non sai come trovare il colore ottenuto nel soggiorno? Lo shampoo Dumb Blonde della serie Bed Head di Tigi fa per te!

Questo shampoo blu (chiamato anche shampoo viola) è protettivo per i riflessi: evidenzierà i riflessi freddi dei tuoi capelli biondi (argento, platino) e cancella ogni effetto giallastro o ramato. I tuoi capelli saranno più luminosi, ma anche più morbidi e levigati. Fai attenzione a non abusarne in modo che il colore dei tuoi capelli biondi non diventi grigio!

New Packaging – Fanola No Shampoo schiumogeno giallo 1000 ml

La nostra opinione:

Lo shampoo Fenola’s No Yellow è, come suggerisce il nome, uno shampoo anti-ingiallimento . Ideale per coloro che hanno colorato o candeggiato i capelli in biondo e si preoccupano di vedere apparire riflessi gialli. È anche adatto per i capelli bianchi! Il suo formato 1L è ideale per l’uso a lungo termine.

Fai attenzione, tuttavia, questo shampoo è raccomandato per capelli normali: se hai i capelli asciutti, fornirà un supplemento di idratazione (maschera, spray …) per non danneggiare i capelli.

Shampoo organico per capelli colorati

Shampoo capelli colorati Coslys con estratto di Immortelle Blu 500ml

La nostra opinione:Shampoo capelli colorati Coslys con estratto di Immortelle Blu 500ml

sei un fan degli shampoo biologici e naturali? Il miglior shampoo blu BIO è senza dubbio lo shampoo protettivo colore Coslys per capelli colorati ed evidenziati . Realizzato in agar blu biologico della Camargue, questo shampoo è certificato da COSMEBIO e il 99,11% dei suoi ingredienti sono di origine naturale e il 95,12% delle sue componenti vegetali sono di origine biologica.

Oltre a proteggere il tuo colore dai raggi UV e preservare la sua lucentezza, rende i tuoi capelli morbidi, lisci e lucenti con l’aceto di erbe (estratti di lavanda, rosmarino, salvia e timo macerati con aceto di mele). L’odore di questo shampoo è comunque piuttosto speciale: ci piace o non ci piace!

Maxinuanc Rinsing Antiroux – Risciacquo a colori

La nostra opinione:

sei alla disperata ricerca del miglior shampoo anti-rossore ? Abbiamo selezionato per te lo shampoo Maxinuanc’Rinçage Antiroux Capillor, che ti aiuterà perfettamente a combattere contro i riflessi rossi dopo una colorazione bionda. Aiuta anche a mascherare i capelli bianchi e migliorare la tonalità dei capelli colorati. In breve, sublimerà il tuo colore!

È un prodotto utilizzato dai professionisti e la cui efficacia è riconosciuta: fare attenzione a non mettere troppo. È molto concentrato e una piccola nocciola è abbastanza per fare effetto. Se hai i capelli asciutti, non dimenticare di integrare il trattamento con uno shampoo, maschera o spray con cheratina o idratante.

Cos’è uno shampoo blu?

Le persone che hanno i capelli biondi, che sia il loro colore naturale o che abbiano fatto un colore, o persone che hanno i capelli bianchi o grigi, abbiamo già notato un ingiallimento. Sia a causa dell’inquinamento o dei raggi UV del sole, l’opacità del colore o semplicemente l’evoluzione dei capelli che è, ricorda, un organismo vivente, l’ ingiallimento dei capelli biondi e bianchi è comune e non proprio estetico .

Non preoccuparti se questo è il tuo caso, c’è una soluzione per combattere contro questa tonalità: shampoo blu o viola!

Si consigliano shampoo blu o viola per capelli biondi, bianchi, scoloriti o tinti, evidenziati o spazzati, il cui colore inizia a cambiare e diventa giallo o ramato . In generale questi shampoo sono arricchiti con amminoacidi o agenti idratanti per una doppia azione sui capelli: rendili lucidi ma anche morbidi e setosi. Puoi leggere ulteriori informazioni sugli shampoo per capelli biondi qui .

Come funziona uno shampoo blu, puoi chiedertelo. La risposta è molto semplice: questo tipo di shampoo include pigmenti viola, colore diametralmente opposto al giallo. Da qui la loro proprietà anti-ingiallimento!

Alcuni sono arricchiti con vari pigmenti per favorire l’oro, il platino o anche i riflessi argentati . Cosa mantenere la tua criniera bionda, ma anche ripristinare il suo splendore e combattere contro i capelli opachi!

uando e quanto spesso usi questo shampoo?

Lo shampoo blu non dovrebbe essere usato con ogni shampoo, altrimenti si produrrà l’effetto opposto e finirà con i capelli grigi! A seconda della frequenza dei tuoi capelli lavati, lo userai una o due volte a settimana.

Sarai in grado di alternare con uno shampoo morbido e idratante, arricchito con cheratina per esempio, per non danneggiare i capelli e garantire un capello morbido e setoso.

Come applicare uno shampoo blu?

Lo shampoo blu si applica in genere ai capelli bagnati . È importante applicarlo uniformemente sui capelli, quindi massaggiare la schiuma del cranio per penetrare gli spuntoni alle radici.

Lasciare agire lo shampoo per 3 o 4 minuti affinché funzioni, quindi risciacquare abbondantemente.

Cos’è uno shampoo anti-rosso?

Cos'è uno shampoo anti-rosso?

Dopo una colorazione, è anche possibile che i tuoi capelli non sviluppino riflessi gialli … ma riflessi rossi! In questo caso, shampoo blu o anti-ingiallimento viola non ti aiuteranno.

Per combattere contro le luci rosse, ci sono shampoo adattati, chiamati shampoo anti-rosso. Il principio è lo stesso di uno shampoo blu: ripristina il tuo colore, la tua lucentezza e insegui le alte luci rosse che appaiono con l’invecchiamento dei capelli.

Quali criteri prendere in considerazione?

Per scegliere il tuo shampoo blu, devono essere presi in considerazione diversi criteri:

  • Il tuo obiettivo
  • Il tuo tipo di capelli
  • La composizione dello shampoo
  • Il tuo budget

Scegliere uno shampoo blu in base al suo scopo

Non sceglierai lo stesso shampoo che vuoi rafforzare il bagliore del platino oi tuoi riflessi dorati. Ogni shampoo blu è diverso, alcuni sono solo anti-ingiallimento, altri rinforzeranno i tuoi riflessi platino.

Allo stesso modo, se non vuoi combattere contro i riflessi gialli ma contro i riflessi rossi, allora dovrai passare a uno shampoo anti-rosso.

Come adattare il tuo shampoo alla consistenza dei tuoi capelli

Lo shampoo blu è uno shampoo speciale, ma si applicano le stesse regole di uno shampoo classico: se hai un cuoio capelluto fragile, opta per lo shampoo più naturale possibile; se hai i capelli asciutti, sceglili senza solfati o arricchiti con agenti idratanti … E cerca sempre di testare il prodotto su una ciocca di capelli prima di usarlo su tutta la criniera!

La composizione dello shampoo, un criterio essenziale!

Dovrai anche considerare la composizione dello shampoo. Se soffri di allergie (parabeni, solfati) o semplicemente di principi (giuri solo per la bio!), Dovresti dare un’occhiata alle etichette prima di effettuare l’acquisto.

Conclusione

Scegliere uno shampoo blu non è facile! Gli shampoo blu hanno più o meno tutti gli stessi pregi e promettono di aiutarti a combattere contro i punti salienti gialli o rossi. Per trovare un pelo lucido e setoso, meglio non sbagliare prodotto! Speriamo che la nostra selezione dei migliori shampoo blu ti aiuterà a scegliere il tuo prodotto ideale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here